CORSO AYURVEDA E MASSAGGIO AYURVEDICO PIEMONTE - BIELLA

CORSO RESIDENZIALE DI MASSAGGIO AYURVEDICO IN PIEMONTE -  A BIELLA

 Da 24 al 29 LUGLIO 2018

In un fantastico B&B sulle splendide colline Biellesi, completamente immersi nel verde.

 

Questo corso è valido come primo modulo del primo livello.
 E' possibile iscriversi poi successivamente direttamente al secondo modulo ai corsi di  Biella



Dedicato a coloro che hanno a disposizione poco tempo, questo corso è rivolto a quelli che sentono in se stessi la predisposizione e  la volonta´ di imparare il massaggio ayurvedico, ma anche a chi volesse approfondire seriamente questa antica disciplina e filosofia.
Il corso´aperto a tutti coloro che desiderano aiutare se stessi e gli altri. Per coloro che invece possiedono già delle esperienze di massaggio rappresenta una eccellente occasione per ampliare e migliorare le proprie conoscenze ed abilità nella pratica .
 Cinque giorni di studio e pratica del massaggio ayurvedico in completo relax , lontani dallo stress delle città, per apprendere questa antica arte di massaggio indiana, immersi nella natura delle valli Biellesi

Il corso di Massaggio Ayurvedico si articola in 40 ore di studio e pratica del massaggio, con lezioni  qutidiane di yoga e meditazione, sana  alimentazione (di preferenza vegetariana) con menù variegati curati dallo staff  del B&B.
Un´ ottima idea per trascorrere una vacanza- studio insieme ad un gruppo consolidato e per condividere la propria esperienza con altre persone.
 La sistemazione e' in dopppia o singola  e pensione completa, con bagno in camera o in condivisione
________________________________________________________

Pogramma corso massaggio ayurvedico residenziale :

Lezione di Yoga-Meditazione al mattino (facoltativo)

I°giorno dalle ore 14,30 alle 18,00
Presentazione corso e staff
Introduzione al corso e all'Ayurveda come filosofia di vita.
I panchmahabhuta: i 5 elementi che compongono l'universo.
Esercizi approfondimenti e domande.


Il funzionamento dei DOSHA.
Le tre costituzioni fisiche: VATA, PITTA, KAPHA.
Principali tecniche di manipolazione del massaggio Snehana.
Esercizi approfondimenti e domande.


Applicazione delle principali tecniche di manipolazione massaggio Snehana Padabhyangam, il massaggio dei piedi e degli arti inferiori: scioglimenti e drenaggi.
Esercizi di massaggio, approfondimenti e domande.


Vakshabhyangam, il massaggio della parte centrale del corpo, organi interni dell'addome, torace, braccia e mani mukhabhyangam, il massaggio del viso e gli scarichi attraverso la testa.
Esercizi, approfondimenti e domande.


Posizione prona: il massaggio di cosce e glutei. Thandabhyangam, il massaggio alla schiena. Metodo Snehana teorico e pratico: ripasso delle tecniche apprese per prepararsi al metodo full-body.
Approfondimenti e domande.


Metodo full-body. Indicazioni sui punti di scarico finali dell'energia negativa residua. Consigli pratici per l'organizzazione del terapista (la stanza, l'atteggiamento, l'approccio con chi riceve il massaggio).

 


 
AYURVEDIC DOA
SCUOLA AYURVEDA E DISCIPLINE OLISTICHE
Via delle Tuberose 14- Milano
150 mt M1 Bande Nere -Primaticcio
Tel: 338.6141980 - Pietro
www.il-massaggio.com

 

 


 

 

 


__________________________________________________


Panchakarma - La Detossificazione perfetta

Panchakarma è la più grande esperienza di guarigione per mente e corpo, per disintossicare il corpo, per il rafforzamento del sistema immunitario e per ristabilire l'equilibrio e il benessere generale.  Significa 'cinque azioni' o 'cinque trattamenti' in sanscrito, questo processo è molto efficace nella pulizia del corpo di Ama (tossine) prodotti difettosi a causa di una dieta o stile di vita malsano e cattiva alimentazione. Quando ama si accumula nel corpo, blocca il flusso di energia e nutrimento in tutto il sistema. L'Ayurveda considera questo accumulo di tossine, essere la causa di fondo di tutte le malattie.
Panchakarma è una procedura di trattamento unico in quanto può essere facilmente adattato per soddisfare le esigenze di ogni individuo in base alla loro costituzione corpo e gli squilibri doshici costituzionali. Le terapie coinvolte in questo processo di lavoro eliminano ama (tossine) dai tessuti profondi, attraverso canali escretori naturali del corpo.
Primavera - Il momento ideale per la pulizia
Molte persone avvertono i segni di accumulo ama nella primavera (febbraio tardi fino ad inizio aprile), più che in altri periodi dell'anno. Ciò è dovuto principalmente al fatto che le tossine già presenti nel corpo iniziano a mostrare i loro sintomi durante questo periodo. Il fatto è che la maggior parte di noi non seguono una routine propria durante i mesi invernali (da novembre a febbraio) e il corpo finisce per accumulare più tossine, bloccando così i canali.

Allo stesso tempo, a causa delle basse temperature, ama congela nelle pareti di questi canali. Anche se non si subiscono molti sintomi di Ama in questo periodo, la sua condizione potrebbe peggiorare in primavera. In quanto diventa più caldo fuori, ama gelato inizia a sciogliersi e si riversano come un flusso nei canali del corpo. Come risultato, i canali si inondato di tossine, evidenziando i sintomi della presenza di AMA.
Il corpo è già in modalità eliminazione delle tossine, la primavera diventa il momento migliore per usare Panchakarma e sostenere il processo di disintossicazione.
Prima di intraprendere il processo di Panchakarma, vi consigliamo di visitare un medico ayurvedico, che determinerà il la vostra resistenza fisica e la costituzione dello stato attuale dei dosha. Dopo aver identificato la causa della produzione ama nel vostro corpo, egli sarà in grado di riconoscere, i canali, i tessuti e gli organi che devono essere trattati attraverso Panchakarma e di conseguenza elaborare il giusto programma di disintossicazione specifico alle vostre esigenze.

Un ideale Panchakarma programma di disintossicazione si compone di tre fasi :
- Purvakarma,
   - Pradhankarma
     - Paschatkarma -

 che sono descritti di seguito.
• Purvakarma - Snehana, Abhyanga e Swedana

Queste tecniche di pretrattamento servono a preparare il corpo per il processo di eliminazione ama. Snehana (oleazione) è il primo passo di Purvakarma, si tratta  di saturare il corpo con oli medicati al fine di allentare ama e spostarlo dai tessuti più profondi nel tratto gastrointestinale, da dove può essere più facilmente purificato.

L’oleazione esterna si chiama Abhyanga, che significa massaggio completo del corpo con oli medicati. Una volta che il massaggio è completato, Swedana (bagno-vapore con induzione di vapore acqueo sul corpo) viene eseguito in modo da dilatare i canali e favorire una facile rimozione di AMA per trasudazione.

• Pradhankarma - Vamana, Virechana, Basti, Nasya
Dopo Purvakarma, l'AMA si muove nel tratto gastrointestinale. Qui, alcune terapie principali come Vamana (tecnica di emissione), Nasya (pulizia di naso, sinusiti e sensi), Virechana (tecnica di purificazione gastro-intestinale), e Basti (tecnica di pulizia del colon) può essere usato per rimuovere ama attraverso i normali canali di eliminazione del corpo.

• Paschatkarma - giusta dieta e stile di vita
Paschatkarma si intende l'insieme di procedure che sono seguite dopo le terapie principali Panchakarma. Questa fase ha lo scopo di ristabilire l'immunità del corpo e il metabolismo. La maggior parte delle persone non si rendono conto che trascurare queste procedure di post-trattamento può finire per destabilizzare il processo di digestione, determinando così una continua produzione di ama. Anche dopo il la fine dei trattamenti Panchakarma, si consiglia di continuare a mangiare leggero, cibi nutrienti, comela famosa ricetta del khichari: con riso basmati e mung Dal (fagioli di soia spezzati), in brodo per alcuni giorni. Inoltre, ricordarsi di tornare gradualmente alla vostra attività regolare e alla dieta in modo che il vostro corpo - che è in uno stato sensibile - non diventi vulnerabile dopo il trattamento.

Se si vuole andare per un ritiro di disintossicazione ayurvedica, si raccomanda di lasciare un tempo sufficiente per il vostro corpo per entrare nella modalità di pulizia e poi gradualmente uscirne. Durante questo periodo, si consiglia di mettere da parte le vostre preoccupazioni soprattutto con lavoro e famiglia e di riposare il più possibile, fisico e mente.

_______________________________________________
AMA: CONCETTO DI TOSSINE COME CAUSA ENDOGENA
DI TUTTI I DISTURBI E LE MALATTIE SECONDO AYURVEDA,
la parola d’ordine è attaccare Ama  prima che attacchi il tuo corpo!
Secondo l'Ayurveda, ama è il residuo di cibo non digerito o parzialmente digerito, che di solito è causato da un fuoco digestivo, “jatharagni” povero (condizione di Mandagni). Questo residuo può accumulare, stagnare, fermentare e causare la malattia. E 'la prima forma di manifestazione della malattia nel corpo. Quindi, controllare la produzione di AMA è fondamentale per il mantenimento della salute. Per essere in grado di farlo, dobbiamo prima capire le cause dietro la produzione di tossine nel nostro corpo.
Cause di produzione di Ama nel corpo
Anche se un fuoco digestivo insufficiente è conosciuto per essere la causa principale dietro ama, ci potrebbero essere effettivamente diversi altri motivi. Alcuni di questi motivi sono discussi di seguito:
• Agnimandya (il fuoco digestivo Basso) - fuoco digestivo del corpo svolge il compito di digerire il cibo nella sua interezza. Tuttavia, quando questo fuoco è basso, il cibo che mangiamo non è ben digerito e le tossine si formano. Quando queste tossine vengono trattenuto nell'intestino per un tempo più lungo, fermentano e possono causare problemi di salute.
• Mala Sanchaya (accumulo di rifiuti) - Quando il corpo libera calore ed energia, i tessuti vengono distrutti e alcuni prodotti di scarto minuti si formano (noto come kleda) durante questo processo. Fino a un certo limite, l'esistenza di questi rifiuti è essenziale per il corpo e i rifiuti in eccesso vengono escreti. Quando questo processo di eliminazione diventa inefficiente, questi prodotti di scarto si accumulano nel corpo, causando la formazione di Ama.
• dhatu-agnimandya (fuoco basso x costituzione) – “il tessuto fuoco” gioca un ruolo primordiale nel processo di dhatu (tessuti), formazione di plasma fresco. Così, quando il fuoco del tessuto di un particolare tessuto è debole di natura, la formazione di tessuto che rimane incompleta produce ama.
• Krimi Visha (tossine batteriche) - Durante le infezioni causate da batteri o virus, il corpo libera sostanze tossiche che possono causare malattie.
 
Come sapere se avete ama
In tempi moderni, molti di noi conducono stili di vita sedentari e hanno abitudini alimentari inadeguate, perché non ci rendiamo conto che queste scelte sbagliate alla fine portano ad accumulo di tossine. Anche se ama non può immediatamente manifestarsi nella forma di una grave malattia, inizia a dare indicazioni per un cattivo funzionamento dei sistemi del corpo e dei processi.
Qui ci sono alcuni dei sintomi di base della presenza di AMA che si dovrebbero tenere in considerazione:
• pigrizia, sonnolenza o letargia
• depressione e irritabilità
• febbre leggera, dolore generale nel corpo o agli arti
• Perdita di appetito
• Pesantezza di stomaco dopo aver mangiato
• Stipsi
• Formazione di gas
• Un rivestimento sulla lingua biancastro
• L'alitosi
• sudorazione eccessiva, con un odore acre
• la pelle e gli occhi opachi
• Presenza di muco nelle feci
 
 controllare ama con l'Ayurveda
Purtroppo, ama non può essere biologicamente rimosso dai sistemi interni del corpo, come non ci sono srotas (canali) per la sua eliminazione. Ma, non c'è bisogno di preoccuparsi. L'Ayurveda offre diverse soluzioni per disintossicare il corpo e controllare la produzione di AMA.
 
  
 
______________________________________________